Skip to content

Come abbronzarsi velocemente 

19 Maggio 2024

Trucchi per una tintarella veloce

come ottenere un abbronzatura veloce

Come abbronzarsi velocemente e ottenere una tintarella uniforme e duratura per tutta l’estate.

In questa guida ti indicherò dei trucchi e suggerimenti, per rendere la tua pelle di un colore intenso, in meno tempo. Sin da subito ti avviso che la tintarella è un procedimento graduale che va sempre rispettato, vedremo però come abbronzarsi in poco tempo.

Come abbronzarsi in poco tempo

Il processo naturale che porta all’abbronzatura richiede del tempo. Questo perché il colorito della pelle, è dato dalla produzione di melanina per proteggerla dai raggi solari.

Vedremo adesso come accelerare la tintarella, senza provocare danni a breve e lungo termine. Ricorda che non è possibile abbronzarsi in un giorno o due. Su queste tempistiche tutto ciò che otterrai sarà una scottatura intensa, che tra l’altro rallenterà l’abbronzatura.

Come abbronzarsi in casa

Vivi lontano dal mare e prima delle vacanze estive desideri sfoggiare una tintarella perfetta? Visita il mio articolo: Come abbronzarsi velocemente a casa. »

Preparazione della pelle, per abbronzarti in poco tempo

Se desideri ridurre i tempi dell’abbronzatura dovrai preparare la pelle, prima dell’esposizione al sole. Durante l’inverno e la primavera, anche se hai una carnagione più scura, questa sarà biancastra, e non sarà in grado di recepire i raggi solari. Per questo motivo, in questa fase è facilissimo scottarsi. Mentre una pelle preparata adeguatamente ti consentirà di ottenere un risultato uniforme e duraturo.

Esfoliazione

L’esfoliazione è un processo che puoi inserire nella tua routine, che ti consentirà di eliminare le cellule morte.

Queste non sviluppano la tintarella e potrebbero provocare l’abbronzatura a macchie. In oltre con questo processo, la pelle sarà più liscia e luminosa e potrà assorbire meglio i raggi solari. Per l’esfoliazione, ti servirà uno Scrub (se clicchi sul link puoi trovare i migliori). Utilizzane uno delicato, meglio se ricco di ingredienti naturali, come zucchero, sale marino o polvere di nocciolo. Massaggialo sulla pelle umida con movimenti circolari, concentrandoti su gomiti, ginocchia e altre zone più ruvide.

Dopo l’esfoliazione, mantieni idratata la pelle, questo la renderà morbida, elastica e pronta per un’abbronzatura uniforme. Scegline una crema ricca di ingredienti idratanti. Acido ialuronico, glicerina e l’aloe vera sono i più efficaci. Applica la crema idratante subito dopo la doccia, quando la pelle è ancora leggermente umida, per favorire l’assorbimento.

L’alimentazione può esserti di aiuto, cibi che contengono beta carotene, Omega – 3 e Vitamina E in particolare. Ovviamente non fanno miracoli, ma sono sempre utili.

Se le tue vacanze al mare sono brevi, potresti cominciare a prendere un pò di colorito in città, a casa o sul balcone. Questo aiuterà la pelle a assorbire meglio, una volta al mare, i raggi solari, riducendo i tempi dell’abbronzatura. Ti consiglio di leggere il mio articolo: Come abbronzarsi velocemente a casa. »

Scelta della protezione solare

Sia che tu decida di abbronzarti a casa, oppure hai modo di andare al mare, i primi giorni al sole, utilizza sempre una protezione solare con fattore 30 o superiore. Anche se hai una carnagione scura.

Questo prodotto, ti consentirà di evitare le scottature e cominciare a prendere il giusto colorito. Controlla la scadenza della crema solare, sopratutto se l’hai aperta l’estate passata.

Se clicchi qui in basso puoi leggere dei miei articoli, su come scegliere la protezione solare e come usare la crema.

Esposizione al sole per una abbronzatura veloce

Possiamo adesso dedicarci a sviluppare la nostra abbronzatura cercando di ridurre le tempistiche. Per abbronzarsi velocemente e senza rischi, gestisci i tempi di esposizione.

Inizia con sessioni brevi, da 15 – 20 minuti al giorno. Per questo se puoi, dedica un pò di tempo a casa. Aumenta gradualmente la durata, e in questa fase utilizza sempre una protezione solare. Il consiglio è sempre quello di evitare le ore più calde, sopratutto se cominci a sviluppare la tintarella a luglio o agosto. Cambia frequentemente la posizione, così da rendere omogenea l’abbronzatura su tutto il corpo. Zone come le gambe, hanno spesso difficoltà a prendere un colore uniforme. Ti potrà essere utile il mio articolo: Come abbronzare le gambe. »

Skin care dopo il sole, il segreto di una abbronzatura duratura

Dopo aver preso il sole, per rendere la tua abbronzatura duratura inserisci nel tuo Skin care, una buona dose di idratazione.

La pelle esposta al sole, tende a seccarsi, questo oltre a rallentare la tintarella, potrebbe provocare macchi e rughe, e comunque accelera l’invecchiamento precoce. Dopo aver fatto la doccia, meglio con un bagnoschiuma che non lava via l’abbronzatura, applica in abbondanza una crema idratante doposole. Questo anche se non hai scottature.

L’azione idratante di questo prodotto, ti aiuterà a rigenerare la pelle, che sarà più preparata a recepire i raggi Uv, mantenendosi anche morbida e elastica. Ti suggerisco di visitare il mio articolo: Doposole come funziona. »

Cosa mettere per abbronzarsi velocemente

Quando la tua pelle ha preso un primo colorito, per abbronzarti velocemente puoi utilizzare degli acceleratori di tintarella.

Questi prodotti, possono stimolare la produzione di melanina e attirare i raggi solari. Solitamente non contengono filtri solari, per cui abbinali a una adeguata protezione. Scegli un Olio solare, o una crema abbronzante ricca di ingredienti naturali, che apporti anche idratazione alla pelle.

Durante l’esposizione e nelle giornate più calde, puoi comunali all’acqua solare. Questo non è un acceleratore di abbronzatura nel senso stretto, ma nutre e aggiunge idratazione. Necessaria per rendere uniforme e duratura la tintarella.

Il mio consiglio per abbronzarsi velocemente

Tengo molto alla mia abbronzatura, e ogni estate cerco di renderla intensa, ma anche uniforme e duratura.

Per la mia routine, come protezione solare, utilizzo solitamente il Latte abbronzante. Questo rispetto alla classica crema, aggiunge maggiore idratazione, rendendo la pelle più morbida e favorendo il processo dell’abbronzatura in fase iniziale.

Alla crema abbronzante, per gusto personale, preferisco l’olio solare, mi piace come lascia lucida la pelle, e mi consente di abbronzarmi più velocemente. L’acqua solare è un prodotto che amo, e che mi riferisca nelle giornate più calde.

Secondo me, però il vero trucco per l’abbronzatura è la crema idratante doposole. Questa oltre a essere molto piacevole da spalmare sul corpo, mi aiuta notevolmente e rendere più rapida la tintarella.

Se cliccli le immagini in basso, puoi trovare le mie recensioni a questi prodotti, della linea Fondonatura Solair. »

Errori da evitare che non ti faranno velocizzare l’abbronzatura

Il primo errore che ti suggerisco di evitare è quello di esporti al sole senza una adeguata protezione.

L’assenza della crema, non renderà più veloce l’abbronzatura, ma al contrario porterà la tua pelle ad arrossarsi notevolmente. Le scottature bruciano le cellule, che muoiono e in quella zona, dovrà passare del tempo, prima che tu possa riprendere un bel colore. I danni possono essere notevoli e a lungo termine.

Evita anche l’utilizzo di creme solari da supermercato e economiche, o qualsiasi prodotto che utilizzi alcol e profumi aggiunti. Questi ti faranno disidratare, rendendo la tue pelle più secca e opaca. Ti suggerisco anche di non fidarti troppo sei superabbronzanti con protezione solare, o meglio non affidarti al 100% ai loro filtri. Sono cosmetici due in uno, gli acceleratori di abbronzatura professionali non hanno protezione.

Come abbronzarsi velocemente. Conclusioni

In questa mia guida, su come abbronzarti velocemente ti ho dato dei consigli e miei trucchi, per ottenere in sicurezza una tintarella in poco tempo.

Ricorda che il processo naturale, per ottenere quel colorito intenso deve essere graduale. Saltare degli step, non ti porterà a ottenere una abbronzatura ne veloce, ne intensa e tantomeno duratura.

Se vuoi altre informazioni, suggerimenti o leggere le mie recensioni visita la sessione dedicata all’abbronzatura. »

Adesso tocca a te, scrivimi nei commenti se questa mia guida per ottenere velocemente l’abbronzatura ti è stata utile. Oppure indica quali sono i tuoi trucchi e la tua routine per una tintarella in poco tempo. Sarà utile a chi vorrà leggere la tua opinione.

Ricorda anche di seguirci sui nostri canali social, Instagram e Facebook, per non perderti i prossimi articoli del nostro magazine online.

eurocapelli
EUROCAPELLI | Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM