Skip to content

Crema abbronzante, come funziona e come scegliere la migliore

1 Maggio 2024
Crema abbronzante e autoabbronzante

La crema abbronzante è un intensificatole di abbronzatura, questo consente di ridurre i tempi e potenziare il colorito della pelle.

In questo contenuto, vedremo come funziona, individuando le differenze con la crema autoabbronzante e la protezione solare. Cercherò di suggerirti gli ingredienti, così che tu possa individuare la migliore crema solare per la tua estate 2024.

Crema abbronzante

La crema abbronzante, è un acceleratore e stimolatore della tintarella. Va utilizzata su una pelle già abituata al sole. Questo prodotto solitamente non contiene filtri solari.

Può essere dotato di stimolatori di melanina e caroteni, ed è molto utile per essere utilizzata nei solarium. Fa purare dei super abbronzanti, insieme all’olio solare. Puoi trovare nel nostro blog, l’articolo: Olio abbronzante come funziona. »

Come funziona la crema abbronzante

Questo cosmetico, a la funzione di stimolare la produzione naturale di melanina. Questo pigmento, produce il colore della nostra pelle. La crema abbronzante contiene diversi ingredienti, che accelerando e intensificando il processo di pigmentazione, quando la pelle è esposta alla luce solare. Vedremo più avanti gli ingredienti che solitamente la compongono.

Possiamo sintetizzare che la funzione della crema abbronzante è quella di favorire il colorito della pelle, accelerando la sua naturale evoluzione. Questa ti consentirà di ottenere una tintarella potente e dorata, di un colore uniforme.

Cosa sono, e come funzionano le creme autoabbronzanti

Le creme autoabbronzanti, non agiscono sulla tintarella. Questi cosmetici, non hanno bisogno dell’esposizione al sole.

Contengono solitamente diidrossiacetone (DHA), un ingredienti che agisce a contatto con la pelle, donandole un colore simile all’abbronzatura. Questa reazione si verifica solamente sulla superficie cutanea.

La tonalità può essere dal dorato al bronzo, a seconda del prodotto e del tipo di pelle. L’abbronzatura si sviluppa entro poche ore dall’applicazione e può durare diversi giorni. Sfumerà man mano, con il passare del tempo.

Differenze tra crema abbronzante e crema autoabbronzante

La differenza tra una crema abbronzante e una autoabbronzante, è il processo che porta il colore olivastro della pelle. La crema abbronzante, ha bisogno del sole, e intensifica la tintarella. La crema autoabbronzante, produce un abbronzatura senza sole, rapida, ma che svanirà altrettanto velocemente.

Crema abbronzante e protezione solare.

Le creme abbronzanti in commercio, solitamente non hanno filtri solari. Il loro scopo non è proteggere la pelle, ma intensificare l’abbronzatura. Sul mercato, esistono delle creme abbronzanti con protezione. Ti suggeriamo di non confidare del tutto nel loro fattore protettivo.

Una protezione solare invece, ha il compito primario di proteggere la pelle, e il fattore può variare notevolmente. Se usi un olio solare, o una crema abbronzante puoi combinarlo con la protezione. Ti potrebbe interessare il mio articolo: Quando usare la protezione solare. »

Ti suggeriamo di considerare il Latte abbronzante. Questo ti permetterà di abbronzanti e proteggerti, e risulta più delicato sulla pelle. Puoi trovare maggiori informazioni nel nostro articolo: Cos’è il latte solare e come si usa. »

La crema abbronzante fa male?

La crema abbronzante, se usata correttamente non fa male. Scegli sempre un prodotto di qualità, e combinalo con un efficace protezione solare. Non utilizzarla i primi giorni di esposizione, quando la pelle non è ancora abituata al sole. Se la utilizzi per abbronzatura integrale o topless, presta particolari attenzioni.

Come usare la crema abbronzante

Per intensificare il colorito olivastro della tintarella, prima di esporti al sole, la protezione solare, e lasciala asciugare. Una volta che sarà stata assorbita dalla pelle, procedi con la crema abbronzante.

Ti consiglio di eseguire questa operazione già a casa, prima di andare al mare. Durante l’esposizione al sole, applica ogni 2/3 ore la protezione solare e se desideri anche la crema abbronzante. Otterrai una tintarella davvero invidiabile.

Questo prodotto fa parte della famiglia dei super abbronzanti, Ti potrebbe interessare il mio articolo su Acceleratori di Abbronzatura, come usarli e sceglierli. »

Come scegliere la migliore crema abbronzante

Per ottenere un colorito intenso e uniforme, scegliere la migliore crema solare per le tue esigenze è essenziale. Per prima cosa, scegli un prodotto di qualità, di tipo professionale. Ti suggerisco di scartare quelli troppo economici o da supermercato. Risparmierai qualcosa, ma potresti pagare il tutto con problemi alla pelle.

Controlla la lista degli ingredienti, e preferisci quelli ricchi di componenti biologici. Evita assolutamente cosmetico con alcol o profumi aggiunti. Potrebbero irritare e seccare la pelle. I prodotti solari, difficilmente sono naturali al 100%. Gli ingredienti da considerare nelle migliori creme abbronzanti sono i seguenti:

  • Tirosina: Aminoacido che favorisce la produzione di melanina. Aiuta a stimolare la tintarella durante l’esposizione al sole.
  • Olio di carota: Grazie al suo alto contenuto di beta-carotene, aiuta a promuovere una tintarella più uniforme.
  • Olio di cocco: Idrata la pelle mantenendola morbida e liscia. Migliora l’aspetto generale dell’abbronzatura.
  • Glicerina vegetale: È un eccellente umettante, che aiuta la pelle a trattenere l’umidità. Una pelle ben idratata dotterà una tintarella sana e uniforme.
  • Aloe Vera: ricca di proprietà lenitive e idratanti, aiuta a calmare la pelle dopo un esposizione prolungata al sole.

Considera anche la texture del prodotto e se possibile leggi le recensioni dei clienti. Una buona crema abbronzante dovrebbe essere facile da applicare, la pelle dovrebbe assorbire con rapidità. Io ti suggerisco la Crema abbronzante intensiva di Fondonatura. Puoi leggere la mia esperienza utilizzando questo prodotto. »

Crema abbronzante come funziona. Conclusioni.

In questo articolo, abbiamo visto come funziona e come utilizzare al meglio una crema abbronzante, affinché non faccia male. Le differenze con la crema autoabbronzante e la protezione solare. Ti ho indicato come valutare i diversi prodotti, e trovare la migliore crema abbronzante per questa estate 2024.

Adesso tocca a te, scrivimi nei commenti, se utilizzi la crema abbronzante, e che aspetti valuti per considerarla la migliore.

Puoi trovare contenuti simili nella sessione Abbronzatura. »

Ricorda anche di seguirci sui nostri canali social, Instagram e Facebook, per non perderti i prossimi articoli del nostro magazine online.

eurocapelli
EUROCAPELLI | Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM