Viaggi

Málaga, il mare e le sue spiagge

malaga spiagge mare

Málaga è una città che si trova sul mare. Il suo porto ha avuto ed ha un ruolo importante, e le sue spiagge, e della sua provincia, sono la meta turistica delle vacanze estive di tantissime persone.

Ma com’è il Mare di Málaga? Il Mare a Málaga piuttosto bello, considerando che parliamo di una città di quasi 600000 abitanti. Si può fare tranquillamente il bagno, nel mare di Málaga, ed esistono due spiagge più ampie.

Fuori città l’offerta di mare è molto ampia, da spiagge turistiche, a scogliere sconosciute. Questa zona del sud della Spagna, offre moltissime opzioni. In questa guida ti suggeriremo le spiagge e il mare di Málaga, che vale la pena visitare.

[toc]

Il Mare di Málaga

Málaga è una città che ha sempre vissuto una stretta relazione con il mare. A pochi passi dal centro storico, si può raggiungere la spiaggia. E complice il clima caldo, ma gradevole, a Málaga si va al mare per nove mesi l’anno.

Le spiagge sono sempre attaccate al Paseo Maritimo, dove è facile trovare bagnanti, ma anche persone che passeggiano o praticano sport. Questo passaggio è piuttosto ampio, facilmente troverete persone che corrono, vanno in bici, o semplicemente passeggiano in compagnia.

Se desideri sapere qualcosa di più su questa città, e leggere una guida, differente da quelle classiche, su Málaga, clicca qui o sull’immagine in basso e leggi il nostro articolo.

malaga
MALAGA | Scopri la magia di questa città del sud della Spagna

Com’è il mare a Málaga

Il Mare di Málaga è sabbioso, eccetto in pochissimi angoli. La sabbia non è particolarmente bella, ma le spiagge offrono tutti i servizi necessari. L’acqua è sempre pulita, ma solitamente più fredda, rispetto alle località di mare italiane. In realtà, la temperatura, varia a seconda del vento.

Essendo vicino a Gibilterra e all’Oceano Atlantico, il mare di Málaga, può essere raggiunto da un acqua più fredda. In oltre questa zona del Mediterraneo è sostanzialmente in mare aperto.

Le spiagge di Málaga

Le spiagge di Málaga, come anche nelle zone vicine, offrono tutti i servizi necessari ai bagnanti. In questa zona dell’Andalusia, non esiste lo stabilimento balneare. In realtà è tutta spiaggia libera, poi il ciringuito, che ha il ristorante, offre a pagamento, ombrelloni e sdraio.

Prima di uscire dalla zona sabbiosa, sono sempre presenti delle docce pubbliche, fornite anche di un rubinetto per sciacquare i piedi. Ovviamente non è concesso utilizzare Shampoo o sapone. Risultano però molto comode, per eliminare buona parte della salsedine e della sabbia.

Ricordate che queste spiagge si trovano in città, e una volta usciti dalla zona sabbiosa, è vietato girare senza maglietta. La polizia, vi ricorderà di indossarla. Ma tranquilli, lo farà cordialmente.

Come si mangia in spiaggia a Málaga

Sulle spiagge della zona di Málaga sono sempre presenti i ciringuitos. Questi sono dei bar – ristoranti, che offro i servizi di spiaggia. La maggior parte di questi locali, sono aperti tutto l’anno. Altri invece chiudono unicamente nei mesi più freddi.

Nei ciringuitos sulla spiaggia a Málaga, o nelle zone circostanti, si mangia molto bene. Gli stessi spagnoli, pranzano nei giorni d’estate. Non si tratta quindi di locali unicamente per turisti. I prezzi, come in tutta la città sono molto contenuti. Puoi anche ordinare un piatto, e portarlo poi al tuo ombrellone.

In spiaggia a Málaga, ovviamente la cucina di marel a fa da padrone, ed ogni ristorante ha le sue specialità.

Per conoscere altri posti dove mangiare, ti suggeriamo il nostro articolo, cosa fare a Málaga. Clicca qui o sull’immagine in basso.

cosa fare a malga
COSA FARE A MALAGA | Suggerimenti per la tua vacanza

Málaga, la Spiaggia della Malagueta

La Spiaggia della Malagueta, è sicuramente quella più famosa. Molto vicina al centro storico, e giusto dietro il Muelle Uno. La spiaggia è molto grande, e non potrai fare a meno, di scattarti una foto vicino alla scritta “Malagueta”.

La Malagueta è ideale per fare il bagno, quando si resta a Málaga, oppure per una gradevole passeggiata. Prima di raggiungere la sappia, ci sono dello piccole oasi con delle palme, ideali per rilassarsi all’ombra.

Questa zona è molto frequentata dai malagueños. Si può praticare sport, lasciare giocare i bambini con le attrazioni presenti, mangiare e ovviamente fare il bagno.

Se quindi ti trovi a Málaga per pochi giorni, e non hai tempo di visitare le zone circostanti, la spiaggia della Malagueta, è un ottimo posto per rilassarsi o prendere il sole. Ricorda però di utilizzare sempre una crema solare, a Málaga il sole è davvero forte.

crema solare
CREMA SOLARE BIO COME SCEGLIERE LA MIGLIORE

El Palo il mare di Málaga

Poco distante dal centro urbano (in questo caso vi servirà una macchina) c’è la Playa El Palo. Più ad est della città.

Questa spiaggia era in principio dedicata alla pesca, e nonostante oggi sia una delle mete estive, si sente ancora l’antica tradizione.

Questa spiaggia è poco frequentata dai turisti, e viene considerato il mare di Málaga, da chi ci vive. El Palo non è particolarmente grande, ma il mare è più bello e pulito che in città. In oltre non è così affollato come la Malagueta. El Palo è uno dei posti migliori dove provare un ottimo Espetos de Sardinas.

Le altre spiagge di Málaga

La seconda spiaggia di Málaga è la Playa de la Misericordia. Più ampia rispetto alla Malagueta, si trova nella zona sud della città. Ti sconsiglio però di visitarla, sia perché l’acqua, e la spiaggia è poco pulita. Si trova di fatto fuori dall’uscita del Porto. In oltre, ha un ambiente poco ospitale, in particolare per i turisti.

Da visitare invece è il baño del Carmen. Questo era il mare di Málaga, nel secolo scorso. Quando non si andava in spiaggia, questa zona era il bagno dell’alta società, prima e durante la dittatura. Oggi il baño del Carmen, più che uno stabilimento balneare, ha un locale, che organizza le serate. Il luogo però è molto bello e suggestivo.

Málaga, quando si può andare a il mare

Il tempo di Málaga è caldo per quasi tutto l’anno. Ovviamente durante la stagione estiva, le spiagge saranno affollate di turisti e bagnanti. Solitamente si può andare al mare a Málaga per tutto ottobre, e i primi giorni di novembre, il sole è comunque caldo.

Dal mese di marzo, si alzano le temperature, rendendo molto gradevole una passeggiata sul lungomare. Per tutta la fine primavera e inizio estate, non è strano vedere a Málaga la nebbia. Questa è dovuta all’umidità. Chi conosce bene questa zona della Spagna, sa che è consigliabile, portare con se una maglietta di ricambio. In queste giornate è molto facile sudare.

Se desideri sapere cosa vedere a Málaga, abbiamo nel nostro sito, una breve guida, dove ti consigliamo qualcosa che va oltre, i soliti tour per turisti. Clicca qui o sull’immagine per accedere.

cosa vedere a malaga
MALAGA COSA VEDERE | Suggerimenti per un viaggio di uno o più giorni

Torremolinos, la spiaggia vicino Málaga

Torremolinos è un comune poco distante dalla città di Málaga, 20 minuti di treno. In questa località sono presenti tantissime spiagge.

Los Alamos, più ricca di discoteche, anche in spiaggia e per un pubblico solitamente giovane e che ama tutti i servizi. Si raggiunge in treno, fermandosi alla stazione Los Alamos.

Il Bajondillo, invece più vicino al centro cittadino, lo potrete raggiungere dalla stazione Torremolinos. Vi avviso che dovrete affrontare una lunga e ripida scalinata, da cui si può ammirare il panorama. Questa zona è perfetta per sedersi a tavola e mangiare grandissime quantità di pesce. Procedendo verso sud, ci sono delle spiagge gestite da locali gay, con tanta musica e spettacoli dal vivo.

Proseguendo, ancora più a sud c’è la famosissima Carihuela. Questa spiaggia è molto ampia, dove anche qui troverete moltissimi posti per mangiare, tutti estremamente economici. La Carihuela è un ampia spiaggia, sia libera che a pagamento. Se desiderate una cena a base di pesce, giusto dietro il Paseo Maritimo, troverete Casa Juan, uno dei ristoranti più famosi per il pesce fresco. Ti suggeriamo questo articolo su Le Spiagge di Torremolinos. Clicca qui o sull’immagine in basso.

torremolinos e benalmadena
TORREMOLINOS E BENALMADENA, IL MARE VICINO MALAGA

Spiagge di Málaga. Nerja

Se siete alla ricerca di spiagge con paesaggi naturali e meravigliosi, dovete assolutamente visitare la zona di Nerja.

Vi consiglio la spiaggia di Maro, fatta in parte di ciottoli, che la rendono fresca, lasciando salire il profumo del mare.

Questa spiaggia, in oltre è frequentata dai Sub, per i suoi meravigliosi paesaggi sottomarini. Dista da Málaga, circa un ora e mezzo, in macchina, ma ne vale davvero la pena.

Il Mare di Málaga, come vivere le spiagge

Il mare di Málaga, non viene vissuto unicamente per le spiagge durante il giorno. Sopratutto in estate, questa zona è ricca di locali, dove si può mangiare, bere una birra con amici, ma anche ballare.

Avendo un clima molto gradevole, la zona vicino al mare, è molto vissuta per quasi tutto l’anno. Sul lungomare, troverete i tipici negozi per turisti, con accessori per il mare. Se ne avete bisogno, sono molto più economici i negozi cinesi, che di fatto hanno gli stessi prodotti.

Se hai bisogno di acquistare teli da mare, o altri accessori, consulta i nostri consiglia. Cliccando sull’immagine, potrai accedere alla scheda prodotto ed ordinarli direttamente da amazon.



Regole in Spiaggia

In Spiaggia non esistono grandi restrizioni al modo di vestire (o svestire) in spiaggia. Come indicato in precedenza, è assolutamente vietato girare in città, a torso nudo, oppure con il solo top del bikini. Quando entrate in un ciringuito, indossate sempre una maglietta. Non verrete multati, ma vi verrà chiesto un abbigliamento più corretto.

In spiaggia e al mare, a Málaga, il Topless è molto comune. Quindi non c’è nessun tipo di restrizione a questa pratica. Essendo molto diffuso, non sarete oggetto di commenti o sguardi fissi.

Sopratutto a Torremolinos, esistono spiagge Gay. Queste sono gestite dai locali molto attivi in città. Questo centro è un punto di riferimento della movida Lgbt, ed anche al mare, molti stabilimenti, organizzano spettacoli in spiaggia.

Nudismo a Málaga. Mare e spiagge

Nella zona di Málaga il nudismo a mare è molto diffuso. Esistono delle spiagge dedicate, sia libere che con servizi. Frequentate da spagnoli e stranieri, di tutti i sessi ed età.

La spiaggia nudista più vicina a Málaga è Guadalmar, ma in questa zona il mare non è particolarmente bello. Molto più belle sono le spiagge nella zona fra Benalmadena e Fuenguerola, a sud della città. Oppure quelle più a nord, dove è anche presente un camping naturalista.

Per raggiungere queste spiagge è necessario l’utilizzo di un mezzo privato, sono piuttosto lontane dalle fermate del servizio pubblico, e spesso si tratta di insenature nascoste. Se volete provare il nudismo e prendere il sole, o fare il bagno senza vestiti, Málaga è uno dei luoghi più adatto per provarlo.

Málaga, il mare e le sue spiagge. Conclusioni

Il mare di Málaga è bello e le sue spiagge sono molto ospitali e accoglienti per i turisti. Il clima sempre caldo, le rende un luogo ideale, non solo per i bagni estivi, ma anche per passeggiate.

Essendo una grande città, per trovare il mare più bello, bisogna spostarsi dal centro di Málaga, e raggiungere le località vicine. Torremolinos e Benalmadena, sono i centri più famosi della zona. 

La spiaggia più conosciuta e frequentata di Málaga è la Malagueta, che dista pochi minuti a piedi dal centro città. 

Adesso tocca a te, scrivici nei commenti, se sei mai stata o stato al mare a Málaga e quali sono le tue spiagge preferite. 
Se questo articolo ti è piaciuto, seguirci sui nostri canali social, Instagram e Facebook, per non perderti i prossimi articoli del nostro magazine online.

eurocapelli
EUROCAPELLI | Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM

 

Potrebbe anche interessarti...

1 commento

  1. Sono stto l’anno scorso a malaga, città bellissima, e vacanza molto piacevole. La consiglio, i costi sono molto economici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *