Prendere il sole fa bene, i benefici dell’abbronzatura

Prendere il sole fa bene, i benefici dell’abbronzatura

10 Maggio 2021 0 Di Ginevra

Prendere il sole fa bene al copro e all’umore, se fatto in sicurezza. In questo articolo ti indichiamo i benefici che potrai ottenere in vista dell’estate 2021 ormavi alle porte. Ricorda però di esperti al sole con le giuste precauzioni.

I Benefici della Luce Solare

Solitamente quando arriva la bella stagione, ci sentiamo molto meglio. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i raggi UV aumentano la produzione di un neurotrasmettitore relazionato con la sensazione di benessere, la serotonina, che influisce in oltre nella regolazione del sogno, nella temperatura corporea e la carica sessuale.

I Benefici del sole sull’umore

La luce del sole favorisce il rilascio di alcuni ormoni del nostro organismo, la serotonina, come appena indicato ci da un senso di benessere e rilassatezza, ma anche la melatonina che regola il ritmo del sonno. Infatti solitamente durante la bella stagione ci si sente meglio, al contrario del periodo invernale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da eurocapelli.com (@eurocapelli)

I Raggi Solari e la Pelle

Sappiamo bene quanto sia importante proteggere la pelle dal sole, utilizzando una valida crema solare. I raggi UV però possono apportare molti benefici. Per esempio il sole è un ottimo purificante per la pelle, ad esempio è molto efficace nell’eliminare i brufoli e il grasso, grazie anche alla vitamina D che aguta a produrre.

Proteggere adeguatamente la pelle dai raggi UV

Durante il periodo estivo, ma non solo, è importante proteggere adeguatamente la pelle dai raggi solari. L’utilizzo di una buona protezione solare è importante, ma deve essere accompagnato sempre da un buon doposole, questo perché i raggi UV, possono rivelarsi particolarmente aggressivi. L’ideale è prendere il sole per qualche ora, evitando le ore più calde, e poi ripararsi un pò all’ombra. Doppiamo prestare particolarmente attenzione quando andiamo in spiaggi, perché questa riflette i raggi, che in questo modo ci colpiscono con più forza.

Quanto tempo ci vuole per abbronzarsi

Per ottenere una perfetta abbronzatura, non è necessario arrostirsi sotto il sole. In realtà bastano 5 giorni con una esposizione per le pelli più scure, mentre 7/10 per quelle più chiare. Le ore migliori per abbronzarsi sono al mattino dalle 8 alle 12, e al pomeriggio dopo le 4. Le ore più calde, non migliorano l’abbronzatura, ma creano inutili danni alla pelle.

Abbronzarsi velocemente e senza problemi

I primi giorni di esposizione al sole, bisogna sempre utilizzare una protezione alta, 40 o 50, per poi abbassarla dopo qualche giorno. L’esposizione al sole non deve superare l’ora, e deve essere intervallata all’ombra. Per accorciare i tempi della tintarella, puoi utilizzare delle creme super abbronzati, meglio se a composizione naturale, e una volta a casa non dimenticare di lavarti con cosmetici per copro e capelli, che rispettino la colorazione ottenuta. Se vuoi saperne di più su questi prodotti, ti può interessare questo nostro articolo su i Superabbronzanti.

Benefici del Sole Sulle Ossa

Le ossa e di conseguenza i denti hanno stimoli positivi dai raggi solari, in quanto questi migliorano la produzione di Vitamina D, che viene trasformata dall’organismo in calcio che in oltre migliora la condizione renale.

Benefici del sole sui Capelli

Durante l’estate i Capelli sono al massimo della loro forza e consistenza, questo perché hanno la funzione di proteggere la testa dai raggi solari, questi però allo stesso tempo gli stimolano e migliorano la crescita perché aiutano a produrre vitamina E e C. Ricordatevi per di proteggere anche la vostra chioma, non soltanto dai raggi solari, ma anche dagli altri fattori inquinanti tipici dell’estate.

L’importanza di proteggere i Capelli in Estate

I raggi UV sono benevoli, ma quando eccessivi possono essere dannosi per la salute dei capelli, questo perché possono portarli a disidratarli. In aggiunta durante l’estate, la chioma viene attaccata da molti fattori inquinanti, come lo smog, la salsedine, la sabbia ecc, favorendo la comparsa dell’effetto crespo e di capelli sfibrati. Ricordatevi quindi di utilizzare un adeguata protezione solare per i vostri capelli.

Prendere il sole fa dimagrire

Il sole aiuta a eliminare il grasso della pelle, come visto in precedenza, ma non solo, i raggi UV riescono a raggiungere le cellule adipose più superficiali, producendo così un effetto sgonfiamento. In oltre in estate, c’è più tempo per praticare sport, o fare lunghe camminate e nuotate, per cui risulterà più semplice perdere peso.

Il sole migliora il sesso

Si sa l’estate è il periodo migliore per le relazioni, anche e sopratutto quelle sessuali. I raggi solari influiscono positivamente sul testosterone, aumentando il desiderio e complici le maggiori occasioni di incontro si possono vivere relazioni appassionati, grazie anche agli effettivi positivi del sole.

eurocapelli blog magazine moda bellezza salute sport capelli

Eurocapelli, Magazine online di Moda, Costume e stile. Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM