emily in paris netflix

Netflix lo stile di Emily in Paris

Una delle serie più viste su Netflix é Emily in Paris. Una commedia americana ambientata a Parigi, che gioca sul carattere francese, e sul guardaroba e lo stile.

Netflix. Emily in Paris, la Trama

Questa serie racconta le avventure di una giovane americana, che per motivi di lavoro si trova a vivere a Parigi. Emily specializzata in Social Media, lavora per un agenzia di Marketing. Al suo arrivo a Parigi apre un profilo Instagram, Emily in Paris riscuotendo un grandissimo successo. La Serie, cerca di raccontare in maniera un pò ironica, le differenze fra America e Francia, anche e sopratutto in fatto di moda e stile.

 

Emily in Paris, successo di pubblico e qualche critica per questa serie Netflix

Questa serie, nonostante il grande successo di pubblico, ha fatto storcere il naso a molti. In quanto ruota intorno ai cliché sulla Francia e sopratutto su Parigi. Ovviamente la vita reale é sempre molto differente dagli stereotipi, e per quanto sia vero che a Parigi é difficile farsi degli amici, non é certamente realistico, che siano proprio tutti scortesi ed antipatici. Sicuramente non é uno specchio della realtà, ma una semplice commedia, di puro intrattenimento.

Lo stile di Emily

La protagonista Emily, questa americana di Chicago, che si trova a vivere a Parigi ha uno stile molto marcato, e decisamente americano. Il suo abbigliamento, non viene per nulla apprezzato dai Francesi, tanto che lo definiscono Ringarde. Questo termine in Inglese viene tradotto con Basic Bitch. Non vi é nessun riferimento sessuale, ma definisce uno stile troppo vistoso, ricco di complementi un pò improbabili. Ovviamente questa maniera di vestire, é opposta allo stile francese, ed in particolare alla Moda Parigina.

Il Trailer della serie

Questa serie sicuramente si lascia guardare. Non può essere ovviamente uno specchio su Parigi, e sulle differenze di stile e moda, fra Francia e Stati Uniti. Non possiamo nemmeno paragonarla al Diavolo Veste Prada o a serie come Sex & the City, ma è una buona occasione per passare un pò di tempo in leggerezza.

 

La serie e i suoi protagonisti

Il personaggio più riuscito della serie é indubbiamente la cattivissima Sylvie, chiaramente ispirata a Carine Roitfeld, ex direttrice di Vogue Paris, e fondatrice di CR Fashion Book. Carine Roitfeld é anche una importantissima stylist e consulente per tantissimi marchi. L’abbigliamento di Sylvie, infatti è rigorosamente nero, espressione della massima eleganza francese.

 

eurocapelli blog magazine moda bellezza salute sport capelli
Eurocapelli, Magazine online di Moda, Costume e stile. Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM

About the author

Romana giramondo. Diplomata al Liceo Classico e Laureata in Scienze della Comunicazione.
Amo la Moda, lo stile e il cinema
Mi diletto a cucinare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *