Freddie Mercury

Freddie Mercury, 29 anni fa moriva l’uomo e nasceva l’icona

29 anni fa moriva a Londra Freddie Mercury, da quel giorno divenne una Icona del Rock. Famoso, lui e i Queen lo erano già, milioni di dischi venduti, concerti con folle oceaniche. Ma come per tutte le Rock Star, la morte terrena, gli aprì l’immortalità della Musica.

 

Freddie Mercury, la morte 29 anni fa

Il 24 novembre del 1991 moriva a Londra Freddie Mercury, a causa di complicazioni dovute al AIDS. In quel periodo, scoprire di essere siero positivi era pari a un condanna a morte. Si suppone che il cantante abbia contratto la malattia nel 1987, quando si diffusero le prime voci, sempre smentite.

Freddie Mercury e i Queen

Nato a Zanzibar, già prima di dar vita ai Queen Freddy si esibiva in concerti con diversi gruppi, ma senza troppo successo. Nel 1972 incisero il loro primo disco, e l’anno successivo usi il primo LP, Queen. I primi dischi ottennero subito il successo della critica e del pubblico, grazie anche allo stile innovativo della loro musica. La consacrazione definitiva arrivò con A night at the opera nel 1975. In questo periodo pubblicarono brani iconici come, Bohemian Rhapsody, We are the Champions, Don’t stop me now e Somebody to love.

 

Carriera solita e ritorno con i Queen

Dopo i successi ottenuti, e grazie alla sua straordinari voce, ed il carisma personale, Mercury intraprese una (seppur breve) carriera solista. Questa avventura però non fu molto fortunata, in quanto il cantante fu spesso attaccato dalla critica, e non del tutto sostenuto dal pubblico. Nella seconda metà degli anni ’80 ci fu il ritorno con i Queen, e in questo periodo ci fu la straordinaria esibizione a Wembley per il Live Aid, che viene considerata una pietra miliare del rock.

Freddie Mercury, l’icona del Rock

In vita era uno straordinario artista, compositore, musicista, una voce eccezionale e un front man fuori dal comune. Con la morte nacque definitivamente il mito. Ancora oggi le sue canzoni da solista e con i Queen sono ascoltate, anche dai più giovani e numerosi artisti hanno dichiarato pubblicamente, di averlo preso come ispirazione.

 

Bohemian Rhapsody, il film

Nel 2018 uscì il film Bohemian Rhapsody, che ripercorre la sua vita, e in moltissimi hanno avuto modo di conoscere questo straordinario artista, grazie anche alla straordinaria interpretazione di Rami Malek, che ha cantato in maniera impeccabile, le canzoni più famose dei Queen.

 

eurocapelli blog magazine moda bellezza salute sport capelli
Eurocapelli, Magazine online di Moda, Costume e stile. Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM

About the author

Romana giramondo. Diplomata al Liceo Classico e Laureata in Scienze della Comunicazione.
Amo la Moda, lo stile e il cinema
Mi diletto a cucinare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *