come curare capelli ricci
Ricci

Come curare i Capelli Ricci. Guida Completa su come lavare, asciugare, pettinare e gestire i ricci

I Capelli Ricci e Ondulati, più che una tendenza, sono un evergreen, e lo saranno anche per tutto il 2022. Una chioma ricci apporta molto volume ai capelli, donando un immagine naturale, fresca e decisamente sexy.

Mantenere e curare i Capelli Ricci, senza che si formi il temuto effetto crespo, non è sempre facile, per la natura spiccatamente ribelle di questi capelli. Ti stiamo per svelare però, tutti i segreti per curare i capelli ricci, dal taglio, fino a come lavare, idratare e pettinare i tuoi ricci.

Non perderti la migliore Guida completa per Capelli Ricci, del 2022.

Curare i Capelli Ricci

Per la loro natura i Capelli Ricci sono particolarmente secchi e tendono a disidratarsi, questo provoca uno dei loro principali problemi. L’effetto crespo.

Per curare in maniera corretta e adeguata i Capelli Ricci, bisogna apportare la necessaria idratazione, in quanto questa capigliatura tende a disidratarsi ed essere porosa.

Il primo passo per curare i capelli ricci, è quello di scegliere dei prodotti specifici, che apportino i nutrienti necessari, ma allo stesso tempo siano delicati.

Come Lavare i Capelli Ricci

I Capelli Ricci tendono ad apparire ed essere più puliti rispetto quelli lisci. Al contrario di questi però, il sebo tende a rimanere intrappolato, e ciò può favorire la formazione della forfora e irritare la pelle. Si consiglia perciò di Lavare i Capelli Ricci ogni due, tre giorni.

È fondamentale scegliere dei prodotti, che aiutano a contrastare l’effetto crespo, dare definizione e idratare la chioma. In oltre, quando si lavano i Capelli Ricci, è importante massaggiare il cuoio capelluto. Fatelo con delicatezza e senza strofinare, altrimenti favorirete la formazione del crespo.

Una volta a settimana, dopo aver lavato i vostri Capelli Ricci, applicate una Maschera Specifica, questa sarà essenziale per apportare una maggiore idratazione.

Consulta la nostra Guida Completa su come lavare i Capelli Ricci. Clicca qui o sull’immagine in basso.

come lavare i capelli ricci
COME LAVARE I CAPELLI RICCI | GUIDA COMPLETA

Come lavare i Capelli Ricci, in modo corretto

Per lavare correttamente i Capelli Ricci seguite questi passi.

  • Utilizzate sempre acqua tiepida, e mai troppo calda.
  • Una volta che i capelli sono bagnati, applicare uno Shampoo specifico per Capelli ricci, dalle radici fino alle lunghezze. Non applicate il detergente sulle punte.
  • Massaggiate delicatamente senza strofinare i capelli e lasciate agire il detergente per qualche minuto.
  • Risciacquate in abbondanza i capelli, sempre con acqua tiepida. Per sfavorire la formazione del crespo, dovreste utilizzare acqua più fredda. È sicuramente sgradevole, ma ne vale la pena.

Utilizzo della Maschera per Capelli Ricci

I Capelli Ricci hanno costantemente bisogno di idratazione, e la Maschera è un cosmetico imprescindibile, per mantenere e curare i tuoi capelli ricci. Questo prodotto va utilizzato, dopo il lavaggio, una volta a settimana, e l’ideale è lasciarlo agire per più tempo possibile. La durata perfetta è un ora.

Per i tuoi Capelli Ricci scegli una Maschera Naturale di uso Professionale, nel nostro articolo trovi una Recensione alla Maschera per Disciplinare e dare Elasticità ai Capelli Ricci. Clicca qui o nella foto in basso.

maschera capelli ricci
MASCHERA DISCIPLINANTE FONDONATURA PER CAPELLI RICCI. Dona elasticità e definizione in maniera naturale

Come asciugare i Capelli Ricci

Asciugare i Capelli Ricci può sembrare qualcosa di semplice e scontato, ma si tratta in realtà di un passo fondamentale.

Per prima cosa non devi utilizzare il classico asciugamano, ma preferire un turbante in microfibra. Questo assorbirà meglio l’umidità e non romperà le fibre del capelli.

In oltre, per nessuna ragione devi fasciare l’asciugamano intorno ai capelli. Avvolgilo in maniera leggera, e sopratutto non strofinarlo. Non vorrai mica scatenare l’effetto frizz?

Leggi la nostra Guida Come Asciugare i Capelli Ricci. Clicca qui o nell’immagine in basso.

come asciugare capelli ricci
COME ASCIUGARE I CAPELLI RICCI

Come pettinare i Capelli Ricci

Tutti gli esperti raccomandano di pettinare i Capelli Ricci con le mani, facendo passare le dita fra i ricci, oppure utilizzando un pettine a denti larghi. Si consiglia di pettinare i Capelli ricci, quando sono ancora bagnati, dopo aver utilizzato un prodotto senza risciacquo per districarli.

Asciugare i Capelli Ricci con tecnica Plopping

La tecnica Plopping è molto utilizzata per asciugare i Capelli Ricci. Bisogna avvolgere, sempre delicatamente, la chioma intorno ad una maglietta di cotone, per poi utilizzare il phon, con diffusore e a bassa intensità per asciugarli.

Una volta terminata l’asciugatura si possono usare le Mousse e Creme per lo Styling, che ti aiuteranno a definire i tuoi capelli ricci.

Capelli ricci errori da evitare

Per curare e mantenere perfetti i tuoi Capelli Ricci, devi assolutamente evitare questi errori.

  • Lavare Troppo spesso o troppo poco i capelli ricci. Ti suggeriamo di lavare i Capelli ricci ogni due tre giorni
  • Lavarli con Acqua Calda. Lavare i Capelli con acqua tiepida se non fredda, non è qualcosa di gradevole, ma se non vuoi scatenare l’effetto crespo, devi evitare l’acqua calda.
  • Utilizzare prodotti generici o economici. I tuoi capelli ricci, per apparire splendenti hanno bisogno di molta idratazione, evita assolutamente i cosmetici generici, o peggio quelli economici e da supermercato. Scegli dei prodotti specifici per capelli ricci.
  • Strofinare i Capelli Ricci. Tratta con delicatezza i tuoi Capelli ricci, e mai e poi mai, strofinali con un asciugamano.
  • Spazzolare i Capelli Ricci. Non spazzolare mai i tuoi capelli ricci, pettinali con le dita, oppure con un pettine a denti larghi.

Cura dei capelli ricci consigli utili

Sia che tu abbia dei capelli ricci naturali, oppure che sfoggi delle meravigliose onde, prenditi il giusto tempo per curare i tuoi capelli. Questo verrà ripagato con un look fresco e sexy.

Per la cura dei Capelli Ricci, i consigli più utili riguardano i prodotti da utilizzare. Questa capigliatura ha delle esigenze specifiche, per cui i cosmetici generici non apportano i nutrienti necessari. Per questo motivo, devi utilizzare dei Prodotti per Capelli Ricci.

Ti consigliamo la linea Fondonatura Specific Ricci, che si compone di prodotti professionali a composizione naturale. Questi oltre a fornire i necessari nutrienti, a base di erbe e oli biologici, saranno delicatamente efficaci sui tuoi Capelli Ricci. I prodotti per Capelli Ricci di Fondonatura, renderanno la tua chioma idratata e districata, evitando la formazione del crespo. Per questo motivo, Fondonatura Specific Ricci è utilizzata dai migliori professionisti.

Nel nostro sito, trovi una Recensione ai Migliori Prodotti Bio per Capelli Ricci. Clicca qui o sulla foto in basso.

fondonatura capelli ricci
SPECIFIC RICCI FONDONATURA. Districa e rendi meravigliosamente morbidi ed elastici i tuoi capelli ricci, con la migliore linea professionale creata con ingredienti bio Clicca e leggi la nostra recensione 

Come curare i Capelli Ricci. Guida Completa su come lavare, asciugare, pettinare e gestire i ricci. Conclusioni

Con la nostra guida per curare i Capelli Ricci, potrai lavarli, asciugarli, pettinarli e gestirli in maniera corretta, fornendo la necessaria idratazione ed evitando la formazione del crespo.
Seppur sembra impegnativa, inserire queste cure nella tua routine e gestione dei Capelli Ricci, diventerà semplice e naturale. In breve tempo la tua chioma riccia o ondulata risulterà fresca e sexy, e il tuo look molto invidiato.

Scrivici nei commenti come curi i tuoi Capelli Ricci, se utilizzi dei prodotti specifici e qual è la tua routine. 

 

Ricorda anche di seguirci sui nostri canali social, Instagram e Facebook, per non perderti i prossimi articoli del nostro magazine online.

eurocapelli blog magazine moda bellezza salute sport capelli
Eurocapelli, Magazine online di Moda, Costume e stile. Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.