Capelli Secchi e Crespi, cause e rimedi

Capelli Secchi e Crespi, cause e rimedi

4 Ottobre 2019 Off Di Ginevra Neri

I capelli secchi e crespi colpiscono maggiormente la chioma delle donne, e costituiscono un inestetismo importante. Il così detto effetto paglia infatti é in grado di rovinare una pettinatura, dando l’impressione di sciatteria e poca cura. Questo fenomeno si erica più facilmente in autunno, anche se però non sono escluse le altre stagioni. Vediamo quali sono le cause e i possibili rimedi.
[toc]

Capelli Secchi e Crespi, caratteristiche

Quando i capelli sono secchi, tendono ad essere opachi e spenti, creando l’effetto paglia. Oltre a problematiche di tipo estetico, questo capello risulta molto debole e tende a spezzarsi e a provare il fenomeno delle doppie punte.

Capelli Secchi, quali sono le cause

I Capelli secchi indicano un malessere della chioma, questa é dovuta principalmente a una scarsa idratazione. Di conseguenza le cause possono essere di due tipi, causate da fattori esterni o dell’organismo. I fattori ambientali che provocano il crespo sono i tipici fattori inquinanti come smog e polvere, ma anche raggi UV, salsedine e cloro. Per questo motivo in autunno, dove aver assorbito i fattori inquinanti tipici dell’estate, i capelli tendono al crespo.

Alcuni comportamenti favoriscono l’effetto paglia

Oltre ai fattori ambientali, alcuni comportamenti possono favorire il sopraggiungere dei capelli crespi. Ad esempio l’uso eccessivo di tinte o altri cosmetici per capelli, sopratutto se di dubbia qualità. Forti fonti di calore, come la piastra o il phon tenuto troppo vicino alla testa. A questi poi vanno aggiunti fattori inerenti all’alimentazione. Una dieta ricca di grassi e povera di frutta e verdura, non porta idratazione al corpo e di conseguenza ai capelli.
Capelli secchi, rimedi

Per risolvere il problema dei capelli secchi il principale rimedio é quello di idratarli in modo corretto. Per idratare i capelli, oltre ad una corretta alimentazione bisogna utilizzare uno Shampoo che non sia aggressivo e che apporti i giusti nutrienti. È importante limitare i lavaggi, mai più di tre volte a settimana, ed ovviamente non utilizzare tinte o fonti di calore.

Shampoo per contrastare l’effetto paglia

La scelta dello Shampoo é fondamentale. Sul mercato esistono molti prodotti validi, professionali e di qualità. Noi vi consigliamo il Bed Head Ubran Antidotes Recovery della Tigi. Si tratta di uno Shampoo di 2 livello (di idratazione), che oltre a pulire in profondità aiuta la chioma a rigenerarsi e a ravvivare il colore. Questo shampoo risulta delicato, ma con una grande carica idratante in grado di rafforzare il capello evitando che si spezzi o crei le doppie punte. Della stessa linea Bed Head esiste anche il Conditioner e la Maschera per Capelli, in modo da apportare un trattamento ancor più efficace. Nel caso in cui lo stato della chioma sia ancor più grave, si consiglia il livello 3, ovvero il Bed Head Antodotes Resurrection, che ha una forza idratante ancor più decisa.

 

Acquista i prodotti Tigi, utilizzando il nostro sconto

Eurocapelli, fornisce a tutti i suoi lettori uno sconto per acquisti dal sito www.capellissimo.com questo sconto é pari al 5% del costo dei prodotti, cui andranno aggiunte le spedizioni ed eventuali servizi aggiuntivi. Eurocapelli non realizza la vendita e la spedizione, per cui si consiglia di consultare le condizioni di vendite del sito venditore. Il codice sconto é: eurocapelli ed é valido su tutto il catalogo di capellissimo.

Capelli crespi e sechi, i rimedi della nonna

Esistono numerosi rimedi della nonna contro i capelli secchi. Alcuni sono vere e proprie leggende metropolitane che trovano facile diffusione su internet. Qui vi elenchiamo tre rimedi naturali. Shampoo Uovo e limone, si prepara utilizzando due tuorli d’uovo e il succo di limone, questo va mescolato e amalgamato per una ventina di minuti. Il balsamo al rosmarino, che si ottiene riempiendo una tazzina di caffè con olio di gemme di grano e un cucchiaino di olio essenziale di rosmarino. Oppure la maschera Olio d’oliva e mille data mescolando due cucchiaini di olio e una piccola quantità di miele. Queste ricette possono apportare una corretta idratazione al capello, ma é fondamento pari a quella dei cosmetici di tipo professionale, che sintetizzano le caratteristiche di questi ingredienti.

Quando il problema dei capelli secchi persiste

Se dopo aver migliorato l’idratazione e utilizzato cosmetici professionali e di qualità il problema dei capelli secchi persiste, si consiglia una visita dal dermatologo, in quanto é il medico competente, in grado di poter escludere patologie di altra natura che provocano questo fenomeno. Questa problematica, seppur in rarissimi casi, potrebbe essere sintomo di cause patologie non ancora diagnosticate.

 

Segui Eurocapelli Magazine su Facebook