Capelli, quante volte, a settimana, bisogna lavarli

Capelli, quante volte, a settimana, bisogna lavarli

Lavare i capelli é molto importante per mantenerli in salute, però spesso succede che li laviamo troppe volte (o troppo poco) e questo tende a rovinarli e danneggiarli. In oltre l’utilizzo di prodotti di scarsa qualità a lungo tempo può portare danni irreparabili alla chioma.
[toc]

Quante volte dobbiamo lavare i capelli

I capelli dovrebbero essere lavati con Shampoo tre volte a settimana. Se per particolari ragioni abbiamo bisogno di un numero superiore di lavaggi, si consiglia di alternare allo Shampoo il Conditioner oppure utilizzare la sola acqua. Lo Shampoo oltre a mantenere pulita la chioma, deve nutrirla in modo corretto, un abuso di questo prodotto, anche se di ottima qualità, apporterebbe troppi nutrienti con il rischio di stancare i capelli.

Come lavare i capelli

Quando dobbiamo lavare i capelli, si consiglia di farlo sempre con acqua tiepida, mai troppo calda. Il calore infatti, é un dei principali nemici della chioma. I capelli vanno bagnati e subito dopo delle essere applicato lo Shampoo. Per fare agire al meglio questo cosmetico bisogna massaggiare la cute con i polpastrelli e lasciare agire il prodotto per qualche minuto. In seguito risciacquare abbondantemente.

Che Shampoo utilizzare

Lo Shampoo ha un ruolo fondamentale per la pulizia e la salute dei capelli. Questo va scelto a seconda delle esigenze della nostra chioma. Esistono cosmetici per capelli grassi, secchi, fini ecc. è importante però utilizzare prodotti di qualità, quindi evitate quelli economici e quelli commerciali. Entrambi questi prodotti, sono realizzati con materie prime di bassa qualità, per mantenere basso il costo, con il risultato di non nutrire correttamente la chioma. Optate per i prodotti professionali, come quelli utilizzati dal vostro parrucchiere di fiducia. Questi, un pò più cari, sono realizzati e studiati con il fine di pulire e mantenere sana la chioma, che rimarrà più luminosa e manterrà meglio la pettinatura.

Conditioner, quando utilizzarlo

La funzione del conditioner é quella di nutrire e proteggere i capelli. Questo cosmetico può essere utilizzato dopo l’applicazione dello Shampoo o anche da solo. Se siete soliti lavare i capelli tre volte a settimana, applicatelo dopo lo Shampoo, sempre dopo aver bagnato i capelli con acqua tiepida, massaggiato e lasciato agire il prodotto. Ricordate di sciacquare sempre abbondantemente. Alcuni conditioner possono essere anche applicati su capelli asciutti, per nutrirli e rafforzarli. Leggete sempre le indicazioni del produttore.

Asciugare i capelli

L’ultima fase del lavaggio dei capelli é la loro asciugatura. Se possibile é sempre meglio utilizzare un telo delicato e lasciarli asciugare da sé. Questa operazione richiede molto tempo e quindi non sempre é praticabile. Il phon é un elettrodomestico molto utile, ma può rivelarsi pericoloso per la chioma. Per questa ragione va mantenuto sempre sufficientemente distante dalla testa e utilizzato con il suo diffusore. Le temperature e potenza vanno mantenute basse, in modo da non rovinare i capelli. Un abuso di questo strumento, o un cattivo utilizzo tenderà a far diventare secca la chioma, provocando fra l’altro quel brutto effetto paglia.

 

Segui Eurocapelli Magazine su Facebook

Ginevra

Romana giramondo. Diplomata al Liceo Classico e Laureata in Scienze della Comunicazione. Amo la Moda, lo stile e il cinema Mi diletto a cucinare