Calvizie, come evitare la Perdita dei Capelli

Calvizie, come evitare la Perdita dei Capelli

1 Settembre 2021 0 Di Ginevra

Come evitare la Calvizie. La Perdita dei Capelli colpisce moltissimi uomini, oggi esistono delle cure che si dimostrano efficaci, ma prevenire la calvizie non è cosa semplice. In questo articolo, cercheremo di esaminare la cause, a seconda dell’età, e i rimedi che possono offrire dei risultati validi.

Calvizie, la cause

Le cause che portano alla perdita dei capelli per un uomo, sono per lo più ereditarie, legate allo stress, o a trattamenti farmacologici. A queste si aggiungono comportamenti, che di per se non provocano la caduta dei capelli, ma contribuiscono a questo fenomeno, e comunque ne rovinano la loro salute. Ci riferiamo ad un alimentazione ricca di grassi, e bibite gassate, e l’utilizzo di prodotti scadenti. Questo un fatto molto comune fra gli uomini.

A Quale età si perdono i capelli

Un Uomo comincia a perdere i capelli intorno ai 30 anni, se questo è dovuto da fattori ereditari. Recentemente però si notano sempre più casi di calvizie giovanile, dove questa problematica colpisce ragazzi di 20 anni, e in casi più estremi di 15 anni.

 

Perché cadono i capelli a 15 anni

Le cause che provocano la calvizie giovanile in età post e adolescenziale difficilmente sono provocate da ragioni genetiche. Solitamente la perdita dei capelli in giovane età si deve a motivi legati allo stress, e ormonali, magari intensificati da una cattiva alimentazione, e una scarsa o esagerata igiene capillare, con prodotti scadenti.

Come evitare la calvizie

Oggi non è possibile prevenire la calvizie ereditaria in maniera efficace al 100%, ma adottando dei comportamenti corretti, si può rafforzare la capigliatura, per permettergli di affrontare meglio il sopraggiungere dell’alopecia. Se non è comparso nessun sintomo, come il diradamento nella zona frontale, le tipiche stempiature, ma si ha solamente paura di poter perdere i capelli in futuro. La cosa migliore da fare è semplicemente quella di utilizzare dei prodotti per capelli, primo fra tutti lo Shampoo di qualità. Scegliete sempre dei cosmetici professionali, come quelli presenti dal barbiere, meglio se a composizione naturale. Invece scartate del tutto lo Shampoo da supermercato, economico e commerciale. Questi prodotti hanno ingredienti scadenti.

Quando la perdita dei Capelli deve preoccupare

I sintomi più comuni di calvizie ereditaria sono la comparsa delle stempiature, quei diradamenti nella zona frontale. Al contrario la calvizie da stress, si presenta a chiazze. In caso di trattamenti farmacologici, lo stesso medico vi informerà delle controindicazioni, dandovi delle cure adeguate. Se state notando la fronte rientrare, e si comincia a vedere il cuoio capelluto nella zona delle tempie, molto probabilmente state affrontando un principio di calvizie. Questo deve essere un campanello d’allarme, e il segnale che bisogna agire subito.

Come evitare la Perdita dei Capelli

Se avete notato i sintomi appena descritti, significa che bisogna correre subito ai ripari. In questa fase è ancora possibile fermare la perdita dei capelli, o per lo meno limitarla. Ci sono di aiuto lo Shampoo Anticaduta, tal volta accompagnato da altri cosmetici e prodotti. La loro funzione infatti, non è quella di far ricrescere i capelli, cosa che nessun prodotto può fare, ma quello di limitare l’avanzare della perdita. A tal proposito vi segnaliamo un nostro articolo molto approfondito, con i 5 Migliori Shampoo Anticaduta.

Come far ricrescere i Capelli Uomo

Quando la calvizie ha già raggiunto uno stato avanzato, sarà molto difficile se non impossibile far ricrescere i capelli ormai persi. Le cure con medicinali come il Minoxidill, possono far ricrescere dei capelli, ma i risultati possono variare da soggetto a soggetto, e comunque interrompendo il trattamento, si perderanno i capelli recuperati. Prima di assumere prodotti farmacologici o ormonali è necessario il parere medico.

Capelli Uomo Stempiature

Le stempiature sono molto comuni fra gli uomini, se queste sono grandi e ormai ben delineate, la migliore soluzione potrebbe essere quella di radersi del tutto. Nel caso in cui, vi è ancora una presenza di capelli, con un taglio adeguato potrete sicuramente coprirle. Vi suggeriamo a riguardo questo nostro articolo, come dissimulare la calvizie senza essere ridicoli.

Adesso tocca a te, scrivici nei commenti le tue opinioni su questa problematica, e per articoli simili, consulta la nostra serie di articoli Capelli, dove trattiamo le problematiche della perdita, ma anche le novità e tutorial, su stile e cura.

eurocapelli blog magazine moda bellezza salute sport capelli

Eurocapelli, Magazine online di Moda, Costume e stile. Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM